giovedì 25 febbraio 2010

Venerdì 12 marzo esce CANE, il nuovo album di Gaben





GABEN
Cane

Benka Records
Distribuzione: Halidon
CDs in vendita on-line: www.benkarecords.com
Data di uscita: 12 marzo 2010

Dalla label dell'ex cantante dei Giuliodorme (Benka Records) che ha lanciato nel mondo della musica Viola (Violante Placido) una nuova proposta musicale, un cantautore eclettico, con in testa strane parole 'banalmente' reali ed un sacco di suoni dal grunge ai Pavement dall'indietronica ai Fugazi

Ascolta un’anteprima in streaming
http://www.lastfm.it/music/Gaben/cane



IL DISCO

Elettrico, ironico, morbido e spigoloso, nudo o crudo, essenziale negli arrangiamenti, diretto nelle espressioni.

Dieci tracce (+ 1 delirio dei Giovanna d'Hardcore) apparentemente innocenti, risultato della quotidianità di provincia che oltre la sua tragica banalità riserva stranezze e singolarità, purezza e ambiguità.

Escludendo la titletrack contaminata dall'elettronica, sono chitarra, batteria e basso gli unici elementi a rivestire la voce in un percorso lineare ma anche no.
www.myspace.com/gabencane

I Carry All arrivano anche in Italia con "Emotivhate", in uscita il 12 marzo


CARRY ALL
Emotivhate
Etichetta: Sin Records
Distribuzione: Self

Ascolta in streaming il singolo ed alcuni estratti dal disco
http://www.lastfm.it/music/Carry+All/Emotivhate

"Emotivhate" è il primo album dei Carry-All. Il disco è stato distribuito con Rockhit Records in Germania, Austria e Svizzera (dove negli ultimi anni hanno partecipato a diversi shows)e persino in Giappone per la Fried Rice Records, dove hanno ottenuto un successo notevole.
Tra i brani dell'album, spicca il singolo WHAT A FEELING, rivisitazione in chiave ska-punk del celebre brano del 1983, che fece da colonna sonora a “FlashDance” e considerato da tutti un classico nella storia della musica.
Ora finalmente il disco esce anche in Italia.
La formula proposta è quella di uno ska punk divertente che ha fatto breccia anche negli States, dove alcuni brani (Charlie Jazz, X Guy, Break the Silence), grazie all’interessamento di Warner Cinema, sono stati scelti per fare da colonna sonora ad alcune delle serie televisive più famose come The OC, Smallville, Veronica Mars e altre.
Nell'album inoltre compare una divertentissima rivisitazione di un brano storico del cinema internazionale come “What a Feeling”, pezzo portante della colonna sonora dell’indimenticabile Flashdance.

Venerdì 5 marzo; esce il nuovo disco di ENEMPIDI; “Quanto basta”


ENEMPIDI
"Quanto basta"

etichetta: Bagana Records
distribuzione: Edel

Ascolta in streaming il singolo ed alcuni estratti dal disco

collegati a www.myspace.com/enempidi per saperne di più


Undici tracce di cattiveria e odio in quarantacinque minuti fulminei.

QUANTO BASTA è un album dal suono prorompente, dalle ritmiche marcate e tonanti, con voci e urla decise a scaricare cattiveria e voglia di evadere.

E' il grido di chi ha un solo colpo in canna puntato contro i demoni della propria mente. E' Un proiettile di energia, di ira e autoironia.

Testi taglienti e uno stile che radica la propria originalità nella fusione tra le frequenze più classiche del metal e hard rock di nuova e vecchia scuola, sono la ricetta delle undici tracce di questo intrigante CD.

Per dirla breve, infine, per quelli che hanno sete di riff pesanti, di headbanging e di cattiveria senza compromessi, qui c'è ... quanto basta.

"Good morning apnea", terzo album per i Lana in uscita venerdì 19 marzo


un disco scuro, livido in bilico tra rock, grunge e psichedelia
LANA
“Good Morning Apnea”
etichetta: Riff Records
Distribuzione digitale: CD Baby
data di uscita: 19 MARZO

Ascolta un’anteprima in streaming
http://www.lastfm.it/music/Lana/Good+Morning+Apnea

Il 19 marzo sarà pubblicato Good Morning Apnea: un disco scuro, livido. Non vuole farsi comprendere. Porta immagini scarne, fredde ed ossessive di vuoti d’aria che hanno lasciato macerie. La memoria fa male, Lana si concentra solo sul fiato che manca. E’ in terra, e guarda a forza il cielo.

http://www.myspace.com/lanaweb2008

lunedì 22 febbraio 2010

Il 12 marzo esce "Nothing ever happens", nuovo disco dei Sinclear

SINCLEAR
''Nothing Ever Happens''

Autoproduzione
Distribuzione; Wondermark
Data di uscita; 12 marzo

 


'Nothing Ever Happens' seconda prova discografica per i Sinclear, segue a distanza di due anni il precedente album 'Eat at Chef Sinclear'.
Registrato al Sonic Home Recordings da Diego Cattaneo e mixato da Luca Spigato all'Hate Studio di Vicenza, l'ultimo lavoro della band novarese riprende lo stile ruvido ed energico del precedente lavoro e lo miscela con la maturità e l'esperienza cosolidata negli ultimi anni.
Otto i brani presenti nell'album, il cantato alterna liriche in inglese ed italiano e a fare da collante tra i pezzi un sound pieno, melodie accattivanti su chitarre ruvide, musica potente suonata con vera passione.

BIO
I Sinclear nascono alla fine del 1999 nella provincia di Novara.
Tra il 2001 ed il 2006 registrano diverse demo ed alternano la produzione in studio con un'intensa attività live con quasi cento concerti in italia.
La band si trova nel giugno 2007 al Sonichome Studio di Diego Cattaneo per registrare il primo vero album “Eat AT Chef Sinclear” : otto pezzi veloci, potenti e diretti, la scelta di scrivere i testi in italiano ed inglese arricchisce il sound della band e finalmente arrivano i primi consensi degli addetti al settore.
La stagione 2007-2008 è caratterizzata da una intensa attività live che porta la band ad esibirsi in un tour di 30 date in Italia e Svizzera.
Alla fine del 2008, grazie alla collaborazione con Enrico Brizzi e Occhi Aperti, è stato pubblicato il primo videoclip della band tratto dal brano 1984.
Tra l'autunno del 2008 e l'inizio del 2009, la band allestisce un piccolo studio di registrazione ed inizia a lavorare alla stesura dei nuovi brani che costituiranno un cd promo di presentazione per gli addetti al settore.
In seguito al buon riscontro delle registrazioni alcune importanti realtà del panorama musicale italiano si interessano al progetto dei Sinclear.
La grande passione per la musica della band, l'esperienza ed il sostegno dei nuovi collaboratori promettono una completa rivoluzione: un nuovo disco, un nuovo tour ed un nuovo management.

DISCOGRAFIA
:: ''Via di Qua'' (Demo 2001 - DIY)
:: ''Melodiazepam'' (Demo 2004 - DIY)
:: ''Livida Rock'' (Compilation 2004 - Sottosuono)
:: ''Eat at Chef Sinclear'' (Album 2007 - DIY)
:: ''Give Me Sun'' (DVD 2007 - MoreSugo Videos)
:: ''As Seen On Tv'' (DVD 2008 - Occhi Aperti)
:: ''Yes We Punk!" (Compilation 2009 - Indie Box)
:: Nothing Ever Happens out on March 2010

UFFICIO PROMOZIONE LUNATIK – 035 4421177 – lunatik@lunatik.it

venerdì 19 febbraio 2010

NUOVO SINGOLO DI ADRIANO BONO

E’ stato per anni il front man del mitico gruppo reggae RADICI NEL CEMENTO

ora Adriano Bono,

a pochi mesi di distanza dal suo chiacchieratissimo esordio solista

(con il brano “La decrescita”)

Ritorna con un nuovo progetto

In cui rielabora i sonetti di Giuseppe Gioacchino Belli




Con i singoli  ER LETTO e LE RISATE DER PAPA

Si apre una nuova avventura

Puoi ascoltarli da qui: http://www.adrianobono.it/

L’esordio dal vivo a Roma é avvenuto il 12 febbraio  per supportare la Giornata Del Risparmio Energetico indetta da Caterpillar.

Settembre 2009; dopo anni di cammino artistico insieme a Radici nel cemento, ovvero una delle band storiche del panorama reggae italiano, Adriano Bono annuncia il divorzio dal gruppo di cui è stato anima e corpo.
Febbraio 2010; parte una nuova avventura con un nuovo progetto; Adriano Bono & Torpedo Sound Machine.
Il punto di partenza di questo nuovo corso artistico per Adriano Bono sono due singoli “Er letto” e “Le risate der papa” che annunciano l’uscita di un album (prevista per aprile 2010).
E il disco sarà una sorta di “concept album” tutto basato su canzoni create da Adriano Bono adattando i sonetti romaneschi di Giuseppe Gioachino Belli (considerato il più grande poeta di Roma) che scrisse un canzoniere di 2.300 sonetti tra il 1830 e il 1837, ai tempi del Papa-Re Gregorio XVI (epoca rappresentata nel famoso film “il marchese del Grillo” con Alberto Sordi).
L’album sarà intitolato “996 vol.1”, dove 996 sta per g.g.b, ovvero le iniziale e la firma crittografica di Giuseppe Giochino Belli.
996 avrebbe dovuto essere il titolo del canzoniere clandestino del poeta romano. Il canzoniere non venne mai pubblicato perchè altrimenti la Santa Inquisizione, ancora operativa ai tempi di Gioacchino Belli, l’avrebbe condannato a morte a causa del tono causticamente ironico che usava contro la teocrazia pontifica di Roma.
E così ci pensano Adriano Bono & Torpedo Sound Machine a riportare alla luce il sogno proibito del poeta, con un disco che partirà, con rispetto reverenziale, proprio dai versi dei sonetti romaneschi del Belli intesi come “materia prima” attorno alla quale allestire uno show spettacolare e moderno, un’ Opera-Rock che faccia uso dei più attuali e popolari linguaggi disponibili (canzoni, musica rock, proiezioni video, recitazione, danza) con la finalità di rendere maggiormente comprensibili e godibili i testi originali.
Gli arrangiamenti musicali a supporto di questo “nuovo canzoniere romanesco” basato sui sonetti Belliani saranno in linea con il gusto musicale moderno. Adriano Bono & Torpedo Sound Machine misceleranno e alterneranno vari stili musicali passando dal Rock all’Elettronica, dal Jazz al Reggae, dallo Ska al Dub, in assoluta libertà espressiva, e con puntuali rimandi di carattere anche filologico (grazie a strumenti come tamburello nacchere e flauto) alla musica Folk ottocentesca che veniva suonata nella Roma dell’epoca Belliana.



UFFICIO PROMOZIONE LUNATIK – 035 4421177 – lunatik@lunatik.it